lunedì, 24 novembre 2014
Accedi | Registrati

Joseph Cala riparte da Lecco con Nani. L’ennesimo bluff?

LECCO – Primi passi per la Calcio Lecco targata Joseph Cala. Non c’è ancora la ratifica del passaggio di proprietà dalla famiglia Invernizzi all’imprenditore italo-americano, ma quest’ultimo starebbe già lavorando per costruire lo staff che guiderà la società di via don Pozzi. Mercoledì infatti ci sarà la presentazione ufficiale del nuovo Lecco e Cala assicura che presenzieranno personaggi che arrivano “anche dall’estero”.

PROGETTO GIOVANE – Intanto il neopatron fa sapere che un grande nome guiderà il settore giovanile bluceleste. “È ormai fatta per Ernesto Nani, ex di Brescia e Atalanta, scopritore di numerosi giocatori che giocano in serie A, tra cui Pirlo e Balotelli – anticipa Cala –, manca solo l’ufficialità, ma si presenterà anche lui mercoledì”. L’idea del titolare della Cala Corporation dovrebbe essere quella di affidargli l’intero settore giovanile, che lo gestirebbe come se fosse alla guida di un club separato.

CONFERME – Sempre l’italo-americano avrebbe già pronta una lista (redatta con il consiglio della segreteria di via don Pozzi) contenente 13 giocatori che lo scorso anno erano blucelesti, con l’intenzione di tenerli anche per la prossima stagione. Aprea, Castagna, Castelnuovo, Cavagna, Civilleri, Conti, Durandi, Gadignani, Galli, Mattaboni, Merli Sala, Pizzuti e Valtulina sarebbero i calciatori da confermare, quelli a cui Cala cercherà di offrire un contratto. Anche Fabbro era nella lista, ma l’attaccante è stato acquistato dalla Spal alle buste.

Lecconews.com

© 2012, Redazione. All rights reserved.

Be Sociable, Share!

Leggi anche:

CASERTANA: Verazzo non cederà a Cala
IL CASO - Joseph Cala, dopo Salernitana e Casertana l'americano prova con il Lecco
IL CASO - Joseph Cala deferito. Ecco per quale motivo
DALL'INGHILTERRA - Napoli su un calciatore dello United

Categorie: News, Serie D

Tag: , , , ,

Commenti all'articolo




*