venerdì, 24 ottobre 2014
Accedi | Registrati

Arzanese, niente Ianniello. Si giocherà al Vallefuoco di Mugnano

ARZANO (NA) – La società U.S. Arzanese comunica agli organi di stampa e ai propri tifosi che disputerà il campionato di Lega Pro 2012/13 allo Stadio “A.Vallefuoco” di Mugnano. Questa società, non potendo disputare le gare interne allo Stadio “P. Ianniello” di Frattamaggiore, ha deciso, suo malgrado, di optare per la nuova soluzione. La struttura di Frattamaggiore, infatti, non risponde ai criteri infrastrutturali fissati dalla Lega Calcio. In particolare, la capienza dell’impianto è inferiore ai 2500 posti imposti dalla normativa Figc. Si coglie l’occasione per ringraziare: il dott. Francesco Russo, Sindaco di Frattamaggiore, per essersi contraddistinto in disponibilità e amicizia e per aver contribuito agli ottimi risultati della scorsa stagione; il Commissariato di Polizia di Stato di Frattamaggiore, per aver vigilato con silenziosa professionalità nelle gare interne disputate a Frattamaggiore; e, in modo particolare, il Sindaco e il Vice Sindaco di Mugnano Giovanni Porcelli e Ezio Micillo, per aver dato piena disponibilità dell’impianto “Vallefuoco”, necessaria per l’iscrizione all’imminente campionato professionistico; non ultima l’amministrazione comunale di Arzano, per aver dimostrato più volte la propria vicinanza alla società e per l’impegno profuso nella ricerca di una soluzione alternativa.

Vincenzo Piscopo

© 2012, Comunicato Stampa. All rights reserved.

Be Sociable, Share!

Leggi anche:

Impresa Arzanese, Sandomenico inguaia l'Ebolitana
ESCLUSIVA - Giovanni De Micco: "Afragola o Frattamaggiore? Anche dopo il 5 luglio..."
Arzanese, un attaccante torna alla Nocerina
VIDEO - Arzanese, parla l'ultimo arrivato

Categorie: Arzanese, Lega Pro

Tag: , , , ,

Commenti all'articolo




*