venerdì, 21 novembre 2014
Accedi | Registrati

ESCLUSIVA – Egidio Pirozzi: “Costruirò io la nuova Sarnese insieme a Scala. Pappacena è un vincente”

SARNO (SA) – L’obiettivo è primeggiare, non c’è dubbio. La Sarnese si presenterà ai nastri di partenza con in mente la Lega Pro, sfuggita in maniera maledetta contro il Martina, bravo, fortunato e con qualche errore arbitrale a favore che non guasta mai per una squadra, come quella pugliese, cinica e poco spettacolare. I numeri del Girone H, nel computo delle reti fatte e di quelle subite, hanno premiato la Sarnese di Pirozzi, abile nello schierare al meglio la sua furente formazione, tra le più spettacolari e concrete di tutta la D.

OBIETTIVO LEGA PRO – Il tecnico di Eboli si era preso tempo per pensare al suo futuro e alla fine ha accettato la proposta di Aniello Pappacena, mente e braccio di una società che punta a vincere: “Partiremo con obiettivi importantissimi, di questo ne ero certo, perché il presidente è un vincente – dice Egidio Pirozzi con malcelata soddisfazione – Io sarò parte integrante del progetto, infatti i nuovi acquisti li sceglierò insieme al Direttore Sportivo Peppe Scala”. Si preannunciano diverse conferme in vista del ritiro che partirà ufficialmente il 23 luglio a S.Rita da Cascia: “Saranno l’ossatura di partenza, perché avere già in organico una decina di calciatori abituati a giocare insieme, facilita l’inserimento di altri che arriveranno e anche alcuni automatismi di gioco arrivano più facilmente”.

MOMENTO DI CRISI – Una società sana come la Sarnese sembra essere diventata una rarità nel mondo del calcio minore, mentre piazze come Battipaglia arrancano: “Io con la Battipagliese ho giocato quattro stagioni tra C1 e C2 e devo dire che sono amareggiato nel sapere che hanno problemi societari – continua Pirozzi, il quale da giocatore è stato un attaccante che ha militato anche in Serie B con Sambenedettese e Barletta – Purtroppo non è la sola compagine di una certa importanza storica ad annaspare in serie D, mi viene in mente la Casertana,  che da anni non riesce a tornare nei professionisti o lo stesso Messina. È una cosa penosa”.

 

Raffaele Pisacane

© 2012, Raffaele Pisacane. All rights reserved.

Be Sociable, Share!

Leggi anche:

Sarnese, i granata tornano al successo. Col Francavilla finisce 1-0, decide Siano
Sarnese, riprende la preparazione. Tutti a disposizione di Pirozzi in vista di Trani
La Sarnese crolla sotto i colpi del Latina (0-3)
ESCLUSIVA - Pirozzi e i la formazione anti-Lumezzane: "Alcune situazioni da valutare..."

Categorie: News, Sarnese, Secondo Piano, Serie D

Tag: , , , ,

Commenti all'articolo




*