giovedì, 2 ottobre 2014
Accedi | Registrati

Nuvla, i tifosi chiedono chiarezza. Ma le notizie non sembrano buone

NOLA (NA) – Il calcio bruniano non può spegnersi così, per l’ennesima volta e ripartire dalle sue ceneri. Per Nola serve un progetto serio e ambizioso, all’altezza di una società blasonata come il Nola. Una delegazione di tifosi, nelle ultime ore, si è presentata dal sindaco Biancardi per ricevere rassicurazioni in merito alla questione societaria dopo l’addio all’illusoria gestione Giugliano. La società del Nuvla è nelle mani del commissario Ucci, il quale si occuperà di cedere il titolo al miglior offerente. Purtroppo, per i sostenitori nolani, si prospetta una cessione lontano da Nola.

© 2012, Redazione. All rights reserved.

Be Sociable, Share!

Leggi anche:

In attesa del nuovo stadio, lavori al San Paolo: fotovoltaico sulla copertura, parcheggi e bagni nuo...
San Marco Trotti, in vista della Frattese parla il capitano De Lucia
San Giorgio, clamoroso scivolone a Somma. Persa la lunga imbattibilità
Eccellenza, ecco i risultati e le classifiche dei due gironi campani

Categorie: News, Real Città di Vico Equense, Secondo Piano, Serie D

Tag: , , , ,

Commenti all'articolo




*